Segretaria metropolitana
Partito Democratico di Milano

Gallera commissariato: "Non basta dire che Gallera ha sbagliato, responsabilità di tutta la giunta"

MILANO - "Alla fine il centrodestra ammette il fallimento della gestione della sanità lombarda e riconosce l'inadeguatezza del suo assessore Giulio Gallera. Troppo tardi e troppo poco. Troppi tardi perché troppe sono le vittime del coronavirus nella regione d'Italia che ha pagato il prezzo più alto di questa pandemia. E troppo poco perché non basta ammettere che Gallera ha fatto male. Le strategie messe in campo in questi mesi hanno dimostrato di non essere adeguate e la responsabilità politica è del Presidente Fontana, e di tutta la sua giunta, che fino a ieri continuava a ripetere di aver fatto tutto bene. Ora basta: i cittadini lombardi meritano responsabilità, serietà e competenza".

Così in una nota la segretaria metropolitana del PD Milano Silvia Roggiani commenta le indiscrezioni secondo cui la maggioranza sarebbe pronta a commissariare l'assessore alla Sanità e Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera.

1
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin
Contatti

Silvia Roggiani

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© 2018 SILVIA ROGGIANI

Ufficio


Via Roberto Lepetit, 4
20124 Milano

Social