Segretaria metropolitana
Partito Democratico di Milano

Segre: "Politica e istituzioni hanno il dovere di sostenere il monito di Liliana Segre"

MILANO - "È toccante ed estremamente attuale il monito che la senatrice a vita Liliana Segre ha rivolto stamattina ai ragazzi presenti in aula consiliare per la presentazione delle nuove 28 pietre d'inciampo che saranno installate a Milano. Un invito a scegliere e non lasciare che la paura abbia il sopravvento, che la politica e le istituzioni hanno il dovere di sostenere. Tra i nomi che verranno ricordati con le nuove formelle ci sono sia quelli dei deportati perché ebrei ma anche di coloro che scelsero di aiutarli.

I Giusti, cioè gli uomini e le donne che non hanno avuto dubbi nello scegliere il bene, nonostante questo volesse dire esporsi al rischio della morte. Oggi, purtroppo, sono in troppi a non scegliere, a restare indifferenti di fronte a episodi - ancora troppo frequenti - di odio, intolleranza e razzismo. C'è bisogno di Memoria e le 28 nuove pietre d'inciampo saranno lì a ricordarci una delle pagine più folli e atroci della storia che non dobbiamo mai dimenticare".

1
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin
Contatti

Silvia Roggiani

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© 2018 SILVIA ROGGIANI

Ufficio


Via Roberto Lepetit, 4
20124 Milano

Social