Segretaria metropolitana
Partito Democratico di Milano

Al lavoro insieme!


Il Congresso delle democratiche e dei democratici milanesi ha una importanza politica molto più ampia del territorio della nostra Città metropolitana. Milano metropolitana è la città dell’innovazione, del cambiamento, il luogo in cui le cose accadono prima che altrove. Milano metropolitana è dove si può e si deve osare, riuscendo a valorizzare i diritti delle persone e la capacità di includere e non lasciare indietro nessuno.

Noi democratici milanesi dobbiamo continuare a essere innovatori, progressisti e portatori di un messaggio e di una visione forte, inclusiva e all’avanguardia. Dobbiamo guardare avanti, prendendo e accompagnando per mano chi è più indietro: siano persone, quartieri, città, territori, circoli del nostro partito.

Il Sindaco Sala ha parlato spesso del “secolo delle città”. Pensare al secolo delle città significa lavorare per costruire la nostra visione organizzativa dell’Italia di domani. L’attenzione che chiederei, attraverso il partito, al Sindaco Sala e a tutti i sindaci di Città metropolitana, è quella di portare una visione della città che tenga sempre più conto anche della Diversity. Un approccio trasversale che attraversi tutte le politiche messe in atto dai Comuni di Milano e delle zone omogenee. Dalla violenza contro le donne fra le mura domestiche, ad una mobilità attenta che consideri tutte le esigenze: dalla lotta per salvare i diritti acquisiti, che non dobbiamo dare per scontati, all’attivazione di reti di assistenza, dalla lotta alla discriminazione di genere e razziale, alla promozione di eventi ed incontri divulgativi sul tema. Una visione di società a cui sono fortemente legata e che ritengo debba essere parte integrante del nostro Congresso.


A livello nazionale abbiamo sbagliato quando non abbiamo saputo fare politica di prossimità, vicina a chi è in difficoltà. Dobbiamo ritrovare la capacità di ascolto e vicinanza che da sempre contraddistinguono le forze della sinistra: dove ci sono conflitti e disagi, nelle aree periferiche di Milano così come nei comuni della provincia, noi dobbiamo esserci.
Il Partito Democratico metropolitano deve essere punto di riferimento per costruire un’alternativa forte, credibile e di visione rispetto all’attuale Governo e all’avanzata delle forze populiste, sovraniste e di destra.

1
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin
Contatti

Silvia Roggiani

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© 2018 SILVIA ROGGIANI

Ufficio


Via Roberto Lepetit, 4
20124 Milano

Social